Vai al contenuto

I.I.S. “Leonardo Da Vinci”

L’Istituto d’Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci” di Sapri nasce nel 1960 come ITC con lo scopo di formare giovani con competenze tecnico-professionali orientate al settore commerciale (Ragionieri), immediatamente spendibili nel mondo del lavoro.

Una prima diversificazione è avvenuta con l’attivazione dell’indirizzo per Geometri con una costante attenzione alle problematiche e ai bisogni del territorio.

Dall’a.s. 2010/2011 con la Riforma della Scuola Secondaria Superiore e l’entrata in vigore dei Nuovi Ordinamenti l’offerta formativa si è articolata in nuovi settori – Economico e Tecnologico – arricchendosi anche ulteriormente con l’indirizzo Turistico.

Per l’anno scolastico 2012/2013 il Collegio Docenti ha chiesto all’Autorità regionale l’attivazione di un nuovo indirizzo professionale per la formazione di un “Tecnico di abbigliamento e moda“.

Nell’anno scolastico 2013/2014, le attività e l’offerta formativa del settore Tecnologico dell’Istituto si sono ulteriormente valorizzate con l’istituzione dell’indirizzo “Trasporti e Logistica” (Nautico).

Dal 1° settembre 2011, secondo quanto prescritto dal Decreto di attuazione del Piano Regionale di Dimensionamento delle istituzioni scolastiche della Campania, l’ITCG “Leonardo da Vinci” ha assorbito la Sezione IPSIA del Polo Professionale di Sapri, configurandosi nella nuova struttura di IIS “Leonardo da Vinci”.

Il “Da Vinci“, diventato così nel territorio del Golfo di Policastro un grande polo di formazione tecnica e professionale, ha visto aumentate le proprie risorse umane, tecniche e finanziarie nell’ottica di una sempre migliore offerta formativa ed efficienza gestionale.

La nuova situazione ha comportato una riorganizzazione interna sia per quanto concerne il personale docente che per quanto riguarda il personale ATA, ma il processo di cambiamento è stato finalizzato al mantenimento ed alla valorizzazione dell’identità di tutti gli indirizzi che attraverso l’azione sinergica degli operatori scolastici concorrono alla formazione degli allievi.

La Mission dell’Istituto è fondata sul diritto di ogni studente ad avere una vita scolastica all’insegna della libertà di espressione, di pensiero, di coscienza, di religione, nel rispetto reciproco di tutti coloro che vivono ed operano all’interno dell’Istituzione scolastica, quali che siano l’età e la condizione, nel rifiuto di ogni barriera.

Priorità ineludibile e costante delle direzioni che si sono succedute alla guida del “Da Vinci” è stata quella di far percepire la scuola come comunità di dialogo, di ricerca, di esperienza sociale formata sui valori democratici, nonché come sviluppo delle potenzialità di ciascuno in armonia con i principi sanciti dalla Costituzione.